Chi Siamo

Il Nodo Infinito è un’associazione onlus che si occupa di fornire aiuto ed istruzione a ragazzi in età scolare in Nepal. Fondata da Annalisa Fioretti, medico e alpinista nel 2015. Il presidente dell’associazione è Giampietro Todesco

Annalisa Fioretti

Annalisa, alpinista, medico, donna, mamma. Un insieme di passioni, mestieri e sogni.

La filosofia di Annalisa è che in ogni spedizione o viaggio è necessario vivere il Viaggio con la “V” maiuscola come dice lei…Viaggio fatto di tutto ciò che lo comprende: sorrisi di bimbi, decine di porters da curare, chiacchiere sulla vita e la religione coi locals, panorami mozzafiato, e perché no? Magari anche la cima! Che quindi rappresenta solo una parte del Viaggio! Se non vivi tutto ciò che sta attorno e per caso non hai la fortuna di fare la cima, non hai portato a casa nulla. Questo “Viaggio” 2015 rappresenta la vera essenza della filosofia di Annalisa, un cambio di prospettiva da un sogno esclusivamente sportivo a un “viaggio” umanitario attraverso le disgrazie di un popolo e a dispetto di paure, dubbi e stanchezza.

Rientrata in Italia dal Nepal dopo il periodo delle piogge dopo aver effettuato 3 campi medici nelle zone dell’epicentro di Dhadhing, Gorkha, Larpak e Barpak. Annalisa si divide tra i figli Gioele e Lara, gli allenamenti per il prossimo sogno che si profila all’orizzonte, le serate di raccolta fondi per i progetti umanitari che sta seguendo e la promozione del suo libro: “OLTRE-Nepal.Viaggio al contrario tra polvere e sorrisi” nato con lo scopo di raccogliere fondi per progetti di ricostruzione.

Candidata al premio Ambrogino d’Oro e al premio Rosa Camuna 2015. Recente vincitrice del premio “Marcello Meroni” 2015 per la categoria “solidarietà” e del premio Panathlon 2015 per la città di Bergamo.

 

Annunci